Ricerca personalizzata

lunedì 23 aprile 2007

Non diamo da mangiare ai troll

Troll! Ma chi sono mai questi troll? Sono semplicemente delle persone che, nascoste dietro all'anonimato, provano gusto nel provocare i lettori o, molto più spesso , i gestori di un blog o di un forum. Provocazioni che avvengono attraverso insulti gratuiti, insinuazioni di vario genere o cercando semplicemente di screditare il blogger in questione attraverso menzogne varie! Avete presente i classici programmi di Maria De Filippi ("Amici" e "uomini e donne" in particolare) dove il pubblico parla e sputa sentenza a destra e sinistra ai partecipanti:

"tu non sai cantare!" "Tu sei una falsa" "tu stai qui solo per le telecamere" e cavolate del genere...

Ebbene, più o meno quelli lì sono la versione televisiva dei troll, la sola differenza è che in TV lo fanno solo per mostrarsi e per poi, magari, vantarsene a casa con amici e colleghi, mentre sul web lo fanno solo per divertirsi nascondendosi dietro all'anonimato...meschini!

Nel mio blog (in genere prendono di mira i blogger di serie A non certo me!) non si sono mai fatti vivi questi provocatori, tranne forse un paio di volte, ma alcuni blog che leggo, molto spesso vengono presi di mira da questi troll, rendendo il civile confronto e lo scambio di idee molto difficile. Io la trovo una cosa molto triste,per i troll naturalmente, ma dico queste persone non hanno mai niente da fare? Le critiche costruttive vanno bene, ma gli insulti quelli no! Mi chiede, se queste persone pensano di poter dare un "servizio" migliore, ma perché non aprono un blog tutto loro? Dopo tutto è un'operazione elementare e gratuita!

La soluzione quale potrebbe essere? Semplicemente quella di ignorarli...e già perché questi provano gusto a risponderci, si credono più intelligenti così, ma nella realtà sono solo dei poveri illusi...ignoriamoli, non diamogli da "mangiare", non rispondiamo alle loro provocazioni, non facciamoli sentire più dei "saputelli", e vedrete che dopo qualche altro commento scapperanno a gambe levate cercando altri "polli da spennare"! Ed è per questo che ho deciso di aderire a questo manifesto....troll state alla larga dal mio blog, qui non c'è cibo per voi! Dimenticavo, come potete leggere dal mio disclaimer a fondo pagina del blog, i commenti ritenuti offensivi saranno cancellati!


Fonte indiretta: "Volare 06"

Ps: che poi il pubblico della De Filippi abbia ragione nella stragrande maggioranza dei casi è un'altro discorso! :-D

13 commenti:

Atomica ha detto...

parole santissime, io ne ho uno da mesi e mesi. dupalle!

sly ha detto...

Io invece li perseguito!;D
sarà un male?

sly

Tisbe ha detto...

Il mio blog è spesso attaccato dai Troll, a più riprese, prima me la prendevo, adesso li ignoro ed ho scelto la moderazione dei commenti in modo da scoraggiarli ;-)
Gli amici possono scavalcare la moderazione!

m1979 ha detto...

@atomica: è verò...sul mio blog ho la fortuna di non averne, ma leggo anche il blog di attivissimo, e prima che moderasse i commenti...due palle a leggere le loro cavolate!

@sly: se usi la frusta o la mazza no! :-D

@tisbe: ottimo suggerimento, anche se io la moderazione ai commenti la userei solo come ultima risorsa! Ma capisco l'esasperazione!

Marco Vozza ha detto...

mah, io un paio li ho avuti, diciamo quando ho toccato temi "caldi", provocando, c'è qualcuno che si è sentito in diritto di venire a insultare... massssì...

m1979 ha detto...

@marco: si infatti lo so, e anche un pò, tra i vari, a te che mi sono ispirato quando ho detto "ma alcuni blog che leggo, molto spesso vengono presi di mira da questi troll, rendendo il civile confronto e lo scambio di idee molto difficile" io non li capisco questi che si sentono il diritto di insultare senz anessuna ragione...ricordo che c'è sempre il civile confronto!

informatore ha detto...

Secondo me il modo migliore per eliminarli è ignorarli...se ti incazzi è peggio, ci provano ancora più gusto.

Un saluto

Federico ha detto...

Non sai quanto hai ragione...

m1979 ha detto...

@informatore: si anche secondo me è quello il modo migliore

@federico: :-DDD

Marco Vozza ha detto...

@m1979: avevo intuito qualche ispirazione...

@informatore: concordo al 100%, anzi rilancio pure: non solo non mi incazzo, ma rispondo garbatamente ed anche in presenza di insulti alla mia persona non elimino nemmeno il commento...

m1979 ha detto...

@marco: ;-)
Però i commenti con insulti verso terze persone io li cancello, verso sdi me, forse, va bene (forse) ma verso altre persone quello no!

neo_scapigliato ha detto...

Che vengo considerato un troll se ti nomino in una di quelle catene di S. Antonio?...anche perchè già l'ho fatto!

m1979 ha detto...

@neo scapigliato. :-) non ti preoccupare, non vieni considerato un troll :-)
appena ho un pò di tempo rispondo al tuo meme!

Articoli consigliati

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità, pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post, i commenti ritenuti offensivi, di genere spam o non attinenti potranno essere cancellati; i commenti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, non sono da attribuirsi all’autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima e comunque verranno cancellati. Declino ogni responsabilità per gli eventuali errori ed inesattezze riportati nel blog e per gli eventuali danni da essi derivanti. Cokie: In qualità di fornitore indipendente, Google utilizza i cookie per pubblicare gli annunci sul tuo sito. L'utilizzo del cookie DART consente a Google di pubblicare annunci per i tuoi utenti in base alla loro visita ai tuoi siti e ad altri siti Internet. Gli utenti possono scegliere di non utilizzare il cookie DART consultando la pagina relativa alle norme di Google sulla privacy per la rete di contenuti e per gli annunci.